Eventi

La Pro Loco annuncia: “Partita macchina organizzativa per la Festa Patronale, ci saranno le luminarie”

E’ partita la macchina organizzativa per la prossima festa patronale di Manfredonia in onore di Maria SS di Siponto.

La Pro Loco di Manfredonia, infatti, in questi giorni ha siglato un protocollo d’intesa con la parrocchia San Lorenzo Maiorano in Cattedrale e l’emittente televisiva Padre Pio TV per la fruizione allargata delle funzioni religiose programmate, che si svolgeranno con la sobrietà che il momento impone e nella stretta osservanza delle misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus Covid-19.

“E’ un momento particolarissimo per la nostra città, sofferente sotto il punto di vista economico e sociale, a causa anche dell’emergenza sanitaria in atto che ha colpito il mondo intero – dichiara Francesco Schiavone Presidente della Pro Loco di Manfredonia – ma noi non potevamo restare fermi, per questo, abbiamo deciso di sostenere e promuovere le attività della parrocchia San Lorenzo Maiorano in Cattedrale, nel pieno rispetto delle decisioni prese dagli organi ecclesiastici preposti e delle responsabilità che ne derivano.

Le restrizioni imposte dalle stringenti norme anti-Covid19 non consentiranno la consueta partecipazione di massa dei fedeli durante le celebrazioni religiose, per questo motivo abbiamo chiesto ed ottenuto il supporto di Padre Pio TV che consentirà a tutti coloro che lo vorranno, di partecipare da casa ai momenti più importanti delle funzioni liturgiche programmate per l’occasione. L’accordo con Padre Pio Tv ci permetterà di raggiungere un pubblico vastissimo sull’intero territorio nazionale e non solo. Esprimiamo gratitudine al nostro Arcivescovo Padre Franco Moscone, al Parroco delle cattedrale Don Fernando Piccoli e al Direttore di Padre Pio Tv Padre Francesco Di Leo o.f.m.capp. per la sensibilità mostrata in questa occasione. Ringraziamo, inoltre, l’amministrazione comunale per averci concesso il nulla osta all’autorizzazione al suolo pubblico, per l’installazione delle classiche luminarie che renderanno quel senso di gioia e allegria necessari in questo momento così insolito e che resteranno accese in onore della nostra amata Maria SS di Siponto”.

La festa patronale deve continuare ad esistere, nel rispetto delle norme di sicurezza previste dalla legge, anche per contrastare e colmare quel vuoto identitario, culturale ed economico verso cui ci sta spingendo questa inaspettata emergenza sanitaria. Nei prossimi giorni seguiranno aggiornamenti circa gli orari e le location di svolgimento delle funzioni liturgiche.L’iniziativa è patrocinata patrocinio dal Gal Daunofantino e dal Touring Club Italiano – Club di territorio di Manfredonia

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button
Close