“Cosa non sta funzionando nella differenziata, critiche costruttive”

Riceviamo e pubblichiamo.

“Negli ultimi giorni ho letto numeri trionfali emessi dall’Ase in merito alle prime settimane di differenziata. Aldilà delle critiche e dei falsi problemi sollevati sui social dai miei concittadini, è comunque evidente che qualcosa non funzioni ad oggi.

In primis l’orario di raccolta non è rispettato, in alcune zone si è ritirato oltre le ore 12 e con l’arrivo del caldo dai bidoni possono emanarsi odori sgradevoli soprattutto per organico ed indifferenziata.

Mi chiedo, poi, come sia possibile che dopo settimane si leggano ancora segnalazioni di “condomini dimenticati” dagli operatori, nei mezzi non hanno liste o mappe da depennare di volta in volta?

In ultimo, il problema della plastica ed alluminio: è chiaro che un solo giorno alla settimana di raccolta non è sufficiente, bastava farsi un giro questa mattina per rendersene conto. Ma bisogna risolvere i primi due punti per passare al terzo”.


TAG


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*