fbpx
TodoFood

Antonio Libero Ratti, il cuoco garganico e la sua avventura enogastronomica che parla di territorio e di km 0

Le riprese del nuovo progetto enogastronomico di Antonio Libero Ratti, il cuoco garganico che è già all’opera per una nuova avventura che parla di territorio, parla a km 0 e parla ovviamente di qualità.

Tempo fa raccontammo la soddisfazione per Lo chef garganico Libero Antonio Ratti, tra i vincitori del contest Michelin con la ricetta del Pancotto Garganico rivisitato

Ora Antonio è Il nuovo chef di Tenuta Padre Pio (ristorante di Luigi Armiento) e prenderà le redini della cucina con un occhio strizzato verso l’innovazione, renderà le ricette tradizionali di Maria ed i prodotti locali i protagonisti di una nuova esperienza culinaria.

Congratulazioni per la tua nuova avventura

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button