Spettacolo Italia

Sanremo 2025, Carlo Conti ha scelto la sua squadra: che trio!

Centro Commerciale Gargano
Matteo Gentile
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Domenico La Marca
Promo Manfredi Ricevimenti

Carlo Conti, in una recente intervista al Corriere della Sera, è stato sfidato con una proposta allettante: “Hai condotto Sanremo nel 2015, nel 2016 e nel 2017: non sarebbe bello un altro triplete nel 2025, 2026 e 2027?” La sua risposta, piena di riflessione, ha sottolineato l’importanza di avere ancora l’orecchio musicale giusto e ha indicato il suo imminente quarantesimo anno in Rai come una pietra miliare significativa per la sua carriera. Tuttavia, ha concluso con un “mai dire mai”, lasciando aperta la porta a possibili future conduzioni del Festival di Sanremo.

Riguardo agli eccezionali ascolti ottenuti da Amadeus, Conti ha espresso ammirazione per il lavoro svolto dal collega, sottolineando la rinascita del Festival e citando il ruolo chiave delle nuove proposte musicali scoperte durante le sue conduzioni passate. Ha anche notato con rammarico la mancanza di artiste donne nelle selezioni, ma ha evidenziato il suo impegno nel promuovere la presenza femminile sul palco di Sanremo.

La notizia che sta facendo scalpore riguarda il presunto accordo per la conduzione di Sanremo 2025, che vede Carlo Conti come protagonista affiancato dai suoi cari amici Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni. Questa combinazione mira a ricreare l’atmosfera di amicizia e divertimento già sperimentata da Amadeus e Fiorello negli ultimi anni, unendo talento e affiatamento sul palco più prestigioso d’Italia.

Sanremo 2025: Conti, Panariello e Pieraccioni al timone, l’accordo è (quasi) raggiunto

Conti, Panariello e Pieraccioni hanno recentemente condiviso il palco nella prima puntata di “Forte e Chiara” di Chiara Francini e hanno concluso una tournée teatrale con uno spettacolo comico, dimostrando una sinergia artistica e una chemioterapia umana che promettono di incantare il pubblico di Sanremo.

Conti ha espresso il suo rispetto e il suo affetto per Amadeus, definendolo un grande amico e professionista, augurandogli il meglio per il futuro e riconoscendo la scelta personale di abbandonare la Rai. La perdita di un collega così talentuoso è stata sentita profondamente, ma Conti si è detto fiducioso che Amadeus abbia fatto la scelta migliore per sé.

Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Antonio Ferrantino

Giornalista a 360 gradi, dopo l'Università rincorre il sogno di lavorare nel mondo dell'informazione. Grazie a qualche assist del Destino, trova impiego presso le più autorevoli testate giornalistiche del Bel Paese alternandosi tra web e cartaceo.

Articoli correlati