Ginnastica Artistica: Chiara Prencipe della Gymnasia al ripescaggio nazionale del Campionato individuale Gold Allieve la FGI

Si è svolta a Pieve di Soligo (TV) lo scorso weekend la gara Nazionale di “Ripescaggio” del Campionato Individuale Gold Allieve di ginnastica artistica, gara che serve a selezionare, fra le 80 migliori atlete delle fasi interregionali di tutt’Italia, la ristretta rosa che accederà alla Fase Nazionale del Campionato Allieve Gold, competizione della Federazione Ginnastica d’Italia. Presente per la società GYMNASIA di Manfredonia la piccola CHIARA PRENCIPE, classe 2010,seguita dal Tecnico e Giudice Federale FEDERICA IANTOSCO, che da anni opera nel settore agonistico della Federazione Ginnastica d’Italia e che dirige, con eccellenti risultati, fin dalla sua fondazione, la GYMNASIA di Manfredonia.

Lo stesso tecnico ci racconta questo intenso fine settimana: “Chiara è rientrata in questa gara nazionale nella categoria A1, ed è stata l’UNICA GINNASTA PUGLIESE di questa categoria a prender parte a questa importante competizione.  Segue gli allenamenti agonistici dall’età di 6 anni.Ha preso parte a questo Campionato Gold e all’alta specializzazione mettendosi alla prova su elementi tecnici di altissimo livello. Si è presentata infatti nel massimo livello che la sua categoria può presentare. Per questa gara abbiamo migliorato non solo i Valori di Partenza dei suo esercizi, ma ha migliorato anche l’esecuzione degli stessi, portando a casa punteggi decisamente più alti sia della fase regionale che di quella interregionale di Ragusa. La partenza al Corpo Libero l’ha vista, nonostante la tensione per la prima volta in un contesto cosi importante, cominciare nel migliore dei modi e collezionare il punteggio più alto del suo gruppo di lavoro. Bene anche a Volteggio e alle Parallele. Purtroppo, viene tradita alla Trave, suo attrezzo di punta, dove nonostante una scivolata sull”attrezzo, conquista comunque un ottimo punteggio. Ha portato un programma completo su tutti gli attrezzi, conquistando anche i vari “bonus” previsti da regolamento,  per rimanere al passo delle ginnaste più forti.Alla sua prima gara di livello Nazionale, si piazza al 28° posto  del suo girone di gara. Questa esperienza le servirà sicuramente per ripartire con più grinta!”

Nata e cresciuta tra le mura della GYMNASIA di Manfredonia, Chiara Prencipe è tra le ginnaste selezionate e di interesse regionale, che partecipa costantemenete agli allenamenti previsti presso il Polo Tecnico Federale di Brindisi, sotto gli occhi attenti della Direttrice Tecnica Barbara Spagnolo. A 8 anni conta già numerosi allenamenti nelle palestre più grandi d’Italia e ha lavorato con nuerosi volti importanti del campo nazionale come Paolo Bucci e Tiziana di Pilato, allenatori dell’Accademia di Milano. Lei e i suoi allenatori sono già pronti per continuare questo lungo cammino che la vedrà protagonista in altre gare ed importanti competizioni.

La sua allenatrice ha commentato: “E’ stata una bella esperienza, soprattutto per lei  che ha portato a casa un bel bagaglio di emozioni ed esperienza. La nostra piccola Chiara ha rappresentato la Puglia in questa prestigiosa competizione. Nonostante la grande emozione, alla sua primissima esperienza, ha saputo gestire bene un campo gara così difficile ed impegnativo. Ha reagito eseguendo bene tutti i suoi esercizi tra le oltre 70 ginnaste provenienti da tutte le regioni e dalle società più affermate e forti d’Italia. Noi siamo contenti!Come primissima esperienza ci riteniamo davvero soddisfatti di come questa piccola ginnasta ha rappresentato la Puglia, la nostra terra e la nostra società. Ci siamo arrivati con lei, alla sua prima esperienza, in soli 4 anni di attività della nostra società e alla primissima esperienza anche per noi. Avevamo bisogno di confrontarci con altre realtà, altre società, altre giurie.. La nostra ginnatica è ancora tanto lontana dalla ginnastica delle grandi società del Nord Italia e sono esperienze che aiutano a crescere. Noi siamo riusciti ad esserci e adesso, la nostra strada è ancora di più,  tutta in salita!Quello che siamo riusciti a fare in questi pochi anni di ginnastica e gli ottimi risultati che la GYMNASIA ottiene sia nel settore Silver che Gold, sono frutto di continua ricerca e crescita tecnica in giro per l’Italia,  che ci permette di ditinguerci in tutto ciò che facciamo. Quello che facciamo lo facciamo con il cuore e con la passione che non tutti sono in grado di gestire. I genitori delle mie bambine continuano a ripetermi che sono “bionica”, perchè sono capace di fare oltre 2000 km in soli due giorni per permettere alle mie bambine di vivere un sogno che si chiama ginnastica. Io più che bionica voglio essere un esempio, di determinazione e tenacia, che deve insegnar loro che nella vita se vuoi qualcosa, ti alzi e te la vai a prendere! Non bisogna mai accontentarsi e bisogna sempre avere il coraggio di viversi i propri sogni!”




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*