Sport Italia

Juventus, Ferrero vuole Alex Del Piero vicepresidente

Sono giorni frenetici per la Juventus e per il nuovo direttore generale Maurizio Scanavino, impegnato a ricevere uno dei passaggi di consegne più delicati della sua carriera per quanto sia uno specialista di ristrutturazioni societarie. Lontano dagli uffici della sede bianconera, in attesa del 18 gennaio, giorno in cui si insedierà ufficialmente il futuro presidente Gianluca Ferrero, sarà lui a guidare il governo tecnico della Juve.

Ferrero, la primo mossa da presidente è far tornare alla Juve Alex Del Piero

Nei piani di Ferrero c’è la romantica suggestione del ritorno di Alex Del Piero. La leggenda bianconera ha già aperto le porte pubblicamente a un’eventuale chiamata e ha ribadito che “ha casa a Torino” e forse anche il cuore dato il legame con i colori bianconeri. Della stessa opinione di Ferrero anche John Elkann che vede il Pinturicchio perfetto per questo ruolo.

Antonio Ferrantino

Giornalista a 360 gradi, dopo l'Università rincorre il sogno di lavorare nel mondo dell'informazione. Grazie a qualche assist del Destino, trova impiego presso le più autorevoli testate giornalistiche del Bel Paese alternandosi tra web e cartaceo.

Articoli correlati

Back to top button