Cristo’ Couture sbarca a Milano, con loro anche il sipontino Francesco De Feudis

Da domani e fino al 14 aprile gli abiti del messinese Salvatore Casella e del sipontino Francesco De Feudis, con il marchio Cristò Couture,  verranno esposti al Milano Design Week grazie a “Couturier Maestri d’Arte” di Raffaella Verri.

Per loro in questi ultimi mesi è arrivata la notorietà grazie alla recente collaborazione con Giuseppe Fata, head sculpture designer, considerato dall’haute couture  e dalla stampa Parigina come il genio dell’arte, che ha scelto i loro abiti per il suo ultimo progetto. Aprendo le porte dell’alta moda milanese.

Quello tra i due stilisti è sempre stato un sodalizio fortunato, con tenacia ed entusiasmo portano avanti, ormai da quasi un ventennio, la singolare avventura di Cristo’ Couture. Due personalità poliedriche e differenti che si completano a vicenda, trovando il loro trait d’union nell’amore per la cultura, i colori, i modi e le tradizioni proprie del sud Italia.

I capi utilizzati, sintesi del loro stile, in pizzo e tulle bianchissimi con sontuosi ricami oro, hanno attirato l’attenzione di un vasto pubblico di addetti ai lavori e in occasione della Design Week presenteranno in esclusiva una collection di pezzi unici Cristo’ Couture.

 

tratto da: http://www.letteraemme.it/2019/04/08/cristo-couture-sbarca-a-milano-gli-abiti-dei-stilisti-messinesi-in-mostra-al-design-week/?fbclid=IwAR1qShh48PWhA2XhcoQe7lwxPNDaYHoJDzishBe-7AFH37LCOs_3JfhNeJc




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*