Cronaca

Atto d’intimidazione. I sindacati: “Solidarietà al dirigente del Comune di Lucera”

LUCERA – Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Direl, unitamente a tutte le RSU, esprimono unitamente la ferma condanna dell’ignobile atto d’intimidazione perpetrato ai danni di Pietro Savoia, dirigente del Comune di Lucera, la cui automobile – come si apprende da notizie diffuse dalla stampa – è stata data alle fiamme nella tarda serata di mercoledì 29 giugno.

“Si tratta di un grave atto di intimidazione che – si legge nella nota congiunta dei sindacati – mette in rilievo la necessità, da parte di tutti, di sostenere l’azione e la sicurezza dei dirigenti comunali, in questo periodo messi sotto pressione da un lavoro gravoso e delicato, che la criminalità organizzata vorrebbe condizionare al fine di sottomettere la legalità a vantaggio dei suoi loschi interessi e a danno della collettività. Siamo al fianco di Pietro Savoia e di tutti i dirigenti e i dipendenti comunali, il cui lavoro è fondamentale per restituire fiducia e opportunità di sviluppo in ogni ambito territoriale della nostra provincia”.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button