Ancora lupi investiti sulle strade

Questa mattina il nucleo operativo delle guardie ambientali italiane coordinate dal responsabile regionale Alessandro Manzella, con le guardie Pasquale Centonza e Davide Renzullo, mentre percorrevano la strada statale 89 al km 177,100 hanno trovato una carcassa di lupo femmina sul ciglio della strada, investita nel primo mattino.
La zona interessata rientra nel perimetro del Parco Nazionale del Gargano.
Intervento dei carabinieri forestali per gli accertamenti e per il relativo recupero della carcassa del lupo.
La situazione con la presenza del lupo fuori dal loro habitat sta diventando critica, questo si evince dai numerosi incidenti (per fortuna non gravi) sulle strade, avvistamenti a ridosso di masserie e abitazioni, e animali ammazzati.  Bisogna intervenire prima che sia tardi.
Alessandro Manzella



One thought on “Ancora lupi investiti sulle strade

  1. Daniele Malvolti

    Certo bisogna intervenire educando le persone a non lasciare intorno alle masserie e abitazioni rifiuti alimentari.
    Il comportamento degli animali è sempre un riflesso dei comportamenti sbagliati degli uomini.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*