Attualità Capitanata

Raz Degan a San Giovanni Rotondo: “Preoccupato per Gaza”

Una selezione di scatti della breve visita di ieri di Raz Degan all’Unità di Oncoematologia Pediatrica dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza.

L’attore israeliano, assieme alla sua compagna, ha incontrato gli operatori sanitari del reparto, famiglie e bambini ricoverati, partecipando di buon grado a richieste di foto, autografi e saluti.

🏥 «In questa circostanza particolare – ha detto – nella sfortuna abbiamo avuto la fortuna di conoscere un Ospedale come Casa Sollievo della Sofferenza».

🕊Poi, soffermandosi sul conflitto israelo-palestinese ha lanciato un messaggio di pace: «I miei genitori vivono lì, al confine con Gaza. Io sono molto preoccupato. Tutti stanno vivendo una situazione drammatica a prescindere da dove la si guardi. Posso solo augurarmi che prima o poi si possa dialogare, partendo dal guardarsi dritto negli occhi e facendo prevalere su tutto il battito del cuore. Ma prima bisogna estirpare il virus della violenza da entrambe le parti. Io cerco di rimanere fermo nella saggezza che sangue porta sangue, odio porta odio. Occhio per occhio il mondo resta cieco. Non vorrei il mondo cieco»

Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati