Economia

Estate 2022: circa 32 miliardi di fatturato per il comparto balneare

Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche

Un totale di 418 milioni 580 mila di presenze e un fatturato complessivo di 31 miliardi 878 milioni di euro per il comparto balneare nazionale nell’estate 2022.

Sono le previsioni che emergono dall’indagine Panorama Turismo – Mare Italia dell’Osservatorio di Jfc che l’ANSA pubblica in anteprima. Entrambi i dati sono in forte crescita sul 2020 e sul 2021, ma soprattutto sono tornati ai livelli del 2019 (411 milioni 890 mila presenze e 31 miliardi 857 milioni di fatturato).

Nello specifico – spiega Massimo Feruzzi, responsabile di Jfc – assistiamo a un bel balzo rispetto alla stagione estiva 2021 (quindi nell’era during Covid-19), anno nel quale si sono registrate complessive 338 milioni 382 mila presenze e un aumento ancora più forte rispetto alla stagione estiva 2020 (quindi in piena era Covid-19), nella quale erano 316 milioni 21 mila.

Con un punteggio complessivo di 3.742 voti è Rimini la destinazione balneare regina dell’estate 2022. Al secondo posto si posiziona la veneta Jesolo con 2.681 voti e al terzo posto, invece, un’altra destinazione della riviera romagnola: Milano Marittima – Cervia, con 2.390 punti. Al quarto la toscana Forte dei Marmi (2.055 punti), seguita a un’altra destinazione della riviera romagnola, Cattolica (2.019 punti).

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati