Attualità CapitanataEventi Italia

Ritorna il 1 maggio in musica fra Roma e Taranto. Tutti gli artisti

Dopo due anni di pausa, il primo maggio ritorna ad essere una festa di piazza, di popolo, di musica. Nonostante le annose problematiche che attanagliano il mondo del lavoro, con i numeri drammatici delle morti che da gennaio a oggi toccano 217 vittime sui luoghi di lavoro, CGIL, CISL e UIL ritornano in piazza per il gran concertone in piazza San Giovanni a Roma.

L’evento, in diretta su Rai3 dalle ore 15.30 alle ore 19.00 e dalle 20 a mezzanotte, quest’anno avrà un titolo speciale: “Al lavoro per la pace”. Dopo due anni di pandemia, e nell’attuale momento tragico della guerra in Ucraina, la manifestazione di piazza sarà un momento per confrontarsi sul futuro con responsabilità, visione e speranza. Il concerto, che sarà una sorta di rito collettivo condiviso, verrà condotto da Ambra Angiolini.

Sul palco, invece, si esibiranno personalità del mondo della musica, dalle grandi star della musica italiana alle giovani promesse. Al primo maggio si esibirà Marco Mengoni, Carmen Consoli, La Rappresentante Di Lista, Ornella Vanoni, Fabrizio Moro, Max Pezzali, Le Vibrazioni, Luca Barbarossa e Extraliscio, Coma_Cose, Clementino, Tommaso Paradiso. Fra le giovani promesse del mondo musicale arriverà: Luchè, Coez, Rancore, Willie Peyote, Mecna, Rkomi, Psicologi, Rovere, Fasma, Mobrici, Mr.Rain. 

Saliranno sul palco, oltre a loro, il cast di Notre Dam De Paris, il conduttore e comico Valerio Lundini, i giornalisti Francesca Barra, Riccardo Iacona e Giovanna Botteri e gli attori Claudio Santamaria, Stefano Massini e Marco Paolini. 

Da Roma alla Puglia, ancora la musica e il lavoro saranno i fili conduttori di due grandi eventi di piazza. A Taranto, per il primo maggio libero e pensante organizzato da Diodato, Michele Riondino e Roy Paci, arriveranno molti artisti per accendere i riflettori sulla città dell’ex Ilva, simbolo delle contraddizioni del mondo del lavoro e delle storture del nostro Paese. Sul palco – dalle 14.00 presso il parco delle Mura greche e in diretta su Antenna Sud) salirà Gianni Morandi, Ermal Meta, Giovanni Caccamo, Ditonellapiaga, 99 Posse, Erica Mou, The Zen Circus, Tre allegri ragazzi morti, Margherita Vicario eGaia. Ospiti speciali: Cecilia Strada, Luisa Impastato e Aboubakar Soumahoro. 

L’evento, in contrasto a quello dei sindacati, “oltre a denunciare situazioni insostenibili e inaccettabili – hanno dichiarato i tre direttori artistici – costruisce ponti, abbatte barriere, cancella confini, crea coesione e punta a cambiare la narrazione non solo di una città ma di tutto il nostro Paese”.

Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti

Articoli correlati