Ragazzo scomparso a Foggia, appello dei genitori

È scomparso dalla tarda mattinata di ieri Francesco “Kekko” Tomaiuolo, 15enne di Foggia che aveva riferito alla madre di pranzare alla Mongolfiera.

Da quella telefonata si sono perse le tracce del ragazzo.

La famiglia è disperata, si è già rivolta alla Polizia, che ha avviato le indagini e le ricerche. Il ragazzo è seguito dai servizi sociali, ma prima di ieri non si era mai allontanato senza dare notizie, tanto meno restando fuori di casa la notte. La madre teme che possa essergli accaduto qualcosa di tragico.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*