LibriManfredonia

Presentato il libro “Gazzella 78: storie di straordinarie fertilità” di Pasquale Scarano e Andrea Fabiani

Presentato il libro “Gazzella 78: storie di straordinarie fertilità” di Pasquale Scarano e Andrea Fabiani


Di fronte ad una nutrita ed interessata platea, è stato presentato nella giornata di ieri, nella suggestiva cornice di Palazzo dei Celestini di Manfredonia, il libro intitolato “Gazzella 78: storie di straordinaria fertilità”.


Si tratta di un interessante saggio sulla infertilità di coppia, problematica, purtroppo, in continuo incremento in Italia, scritto a quattro mani, dai medici Pasquale Scarano e Andrea Fabiani, entrambi specialisti in urologia ed infertilità di coppia, per sensibilizzare la comunità scientifica ed informare le coppie che sono alla ricerca di una gravidanza, in merito ad una possibilità mal diagnosticata, mal gestita e mal trattata che è quella della infertilità secondaria da disbiosi genitale o da infezioni sessualmente trasmesse.

Ad introdurre la presentazione del libro, il giornalista Antonio Castriotta, che ha intavolato un dibattito con il dottor Pasquale Scarano, sull’importante e delicato tema della infertilità, con la illustrazione, da parte del medico, della cosiddetta “Cura Scarano”, ben illustrata nel libro e somministrata con successo a tante coppie che sono riuscite conseguentemente a coronare il sogno di concepire un figlio.


Diverse le testimonianze molto emozionanti di coppie che prima di ricorrere a tale cura, sono rincorse senza successo alla procreazione medicalmente assistita, salvo poi rivolgersi, anche con un po’ di scetticismo iniziale al Dottor Scarano.
In sostanza, la infertilità, come precisato dall’autore del libro, spesso trova come causa le infezioni batteriche asintomatiche nelle vie genitali sia maschili che femminili.


Curando tali infezioni con dosi massicce di antibiotici mirati, tante coppie hanno potuto coronare il sogni della genitorialità.


Toccante la testimonianza dal vivo di una mamma che dopo vent’anni anni di vani tentativi di poter avere una gravidanza a quarant’anni, grazie alla cura, è riuscita ad aver un figlio, sorridente e presente in sala, che rappresenta una delle tante testimonianze della efficacia della cura “Scarano”.
Antonio Castriotta

Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati