Sport Italia

Cornet choc: “Al Roland Garros avevamo tutte il Covid, ma abbiamo giocato”

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti

“Al Roland-Garros c’era un’epidemia di Covid-19 e nessuno ne parlava” ha dichiarato la tennista numero 37 del mondo, Alizè Cornet al termine della vittoria al primo turno sulla kazaka Julija Putinceva. “Negli spogliatoi ce l’avevano tutti e non abbiamo detto niente”, ha ancora aggiunto.

Cornet si è soffermata, in particolare, sul  ritiro di Krejcikova al terzo turno dello slam sulla terra rossa, costretta ad abbandonare per un doppio tampone positivo: “Quando vediamo che la Krejcikova si sta ritirando… Potremmo aver avuto tutti 3 sintomi e stiamo giocando, va tutto bene. Al Roland-Garros ci devono essere stati alcuni casi, ma con un tacito accordo tra noi siamo andate avanti. Ho visto ragazze indossare le mascherine perché non volevano trasmettere il virus… Ma non dirò di più a tal proposito”.

Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati