fbpx
Eventi

Boom di ascolti per “Lolita Lobosco” con il sipontino De Michele. Fa discutere sui social l’accento dei protagonisti

Esordio col botto per ‘Lolita Lobosco’ su Rai1. La prima puntata della fiction interpretata da Luisa Ranieri nei panni del vicequestore con tacco 12 che opera nella Bari vecchia è stata vista da 7.535.000 spettatori con il 31.8% di share, risultando di gran lunga il programma più seguito della serata tv.

Bari si è mostrata in tutta la sua bellezza in prima serata su Raiuno, ma i baresi non hanno perdonato. I baresi si sono sentiti punti sul vivo, catapultati ai tempi in cui la città – come la Puglia intera – era rappresentata dal dialetto forzato di Lino Banfi. “Non parliamo così”, è stato il commento più ripetuto e rilanciato su Facebook, e le repliche sono state centinaia. “Le indagini di Lolita Banfi”, ha chiosato qualcuno.

Il Sindaco Antonio De Caro pubblica sui social “

Anche io, insieme a tanti milioni di italiani, stasera sto guardando su Rai1 le immagini della nostra città nella fiction “Le indagini di Lolita Lobosco”.
E sono orgoglioso.
Bari è bellissima anche in tv.”

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Controlla anche
Close
Back to top button