Trasferta ad Altamura per la Free Time

Oggi, alle ore, 19.00, la Free Time Manfredonia farà visita all’Altamura nella quinta giornata di ritorno del girone D di serie A2 di pallamano maschile.

La classifica farebbe pensare ad un’avversaria alla portata, ma i ragazzi di mister Tomaiuolo sono consapevoli che sarà, al contrario, una trasferta molto insidiosa ed una partita molto difficile, alla luce dell’accesissima rivalità storicamente esistente fra le due formazioni, alimentata dai tantissimi scontri negli anni passati.

L’anno scorso l’Altamura è arrivata seconda in serie B, alle spalle del Ginosa e dinanzi alla Free Time, conquistando la promozione in serie A2, con ampio anticipo sulla fine del campionato.

Quest’anno ha lasciato invariato l’organico, confermando la scelta di puntare su giocatori unicamente del posto.

Nella partita di andata la Free Time vinse, al Palascaloria, per 31-25, dopo una partita dominata, sino ai due terzi del primo tempo, poi tornata in bilico, a causa di un blackout fisico e mentale dei ragazzi di mister Tomaiuolo, e, infine, portata a casa, con un finale in grande spolvero di Gianni Riccardo, autore di nove reti totali, e del pivot fasanese, Giuseppe La Torre, autore di ben dieci segnature.

Ed è proprio quest’ultimo a suonare la carica ai compagni di squadra:” La partita con l’Altamura è molto importante per il nostro cammino, sia per raggiungere la matematica salvezza, che potremmo raggiungere già sabato, in caso di nostra vittoria e di pareggio fra Capua e Lazio, sia per difendere il secondo posto in classifica. Sappiamo benissimo che con l’Altamura sarà una battaglia. Ma, del resto, per mantenere il secondo posto sino al termine del campionato ci aspettano cinque finali, nelle quali dovremo combattere sino all’ultimo secondo. Come ho detto sin dall’inizio, dobbiamo crederci. Sinora lo stiamo facendo nel modo giusto, anche grazie all’innesto di Leo Potone, che ci sta aiutando tantissimo con la sua grande classe e la sua tanta esperienza, e dobbiamo continuare così”.

PROGRAMMA DELLA QUINTA GIORNATA DI RITORNO

Lazio-Capua

Genesis Mobile Atellana-Putignano

Altamura-Free Time Manfredonia

Proger Teramo-Pharmapiù Città Sant’Angelo

Ginosa-Esperanto Fondi

 

 

CLASSIFICA

Pharmapiù Città Sant’Angelo 24

Proger Teramo, Putignano e Free Time Manfredonia 19

Genesis Mobile Atellana 18

Capua e Lazio 11

Altamura 6

Esperanto Fondi 2

Ginosa 1

Ufficio Stampa Free Time Manfredonia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*