SPECIALE VIAGGI: MADRID LOW COST

Vacanza in Europa? Sono davvero pochi i paesi che possono vantare un fascino pari a quello di Madrid. Il motivo è semplice: non esiste città in Europa più poliedrica della capitale spagnola, in quanto capace di offrire tantissimi spunti di divertimento ad una fascia molto vasta di turisti. Dagli amanti della cultura ai cultori della famosissima movida spagnola e dei suoi botellón, Madrid saprà conquistare e stupire chiunque decida di visitarla: un viaggio a Madrid, infatti, permette di concentrare in una sola giornata visite nei parchi più verdi d’Europa, giri culturali per monumenti e per musei, e infine una scatenata nottata passata a bere e ballare nelle tantissime zone per giovani, ricche di locali e discopub. E come se non bastasse, Madrid si rivela anche una città in grado di offrire una vacanza low cost.

Visitare Madrid? Ecco tutti i perché

Madrid è una città folle, dalle mille sfaccettature. Non dorme mai, anche quando sembra calma e placida, e ospita una popolazione incredibilmente equilibrata, che ama vivere sul filo della normalità concedendosi anche tantissimo divertimento per tutte le età: senza dimenticare, poi, che gli stranieri (e soprattutto gli italiani) vengono accolti nella capitale spagnola come se fossero dei fratelli. Inoltre, la bellezza di Madrid sta nelle sue due facce: da un lato cultura, tradizioni e musei, dall’altro divertimento, modernità, vita notturna e follia fino all’alba.

Quando visitare Madrid?

Durante la stagione invernale Madrid è una città molto piovosa e fredda, dunque da un punto di vista puramente climatico i mesi che vanno da novembre a febbraio sono un po’ rischiosi, così come la primavera, per via delle precipitazioni improvvise.  Per questo motivo, il periodo migliore per visitarla è indubbiamente da maggio a giugno, quando ancora la città non è vittima della ressa dei turisti. Anche settembre e ottobre sono particolarmente consigliati, proprio perché a ridosso della fine dell’estate. Eppure le temperature e le precipitazioni non dovrebbero scoraggiarvi, questa città è talmente ricca di cultura e talmente accogliente che vi sentirete a vostro agio in qualunque periodo dell’anno.

 

Dove alloggiare a Madrid?

Il consiglio è di alloggiare in centro città, in primo luogo per poter raggiungere agevolmente luoghi quali Plaza Mayor, il Palazzo Reale o la Cattedrale de la Almudena. Altra ragione per scegliere una postazione centrale è poter facilmente utilizzare i mezzi pubblici e visitare così altri luoghi di vostro interesse, oppure per raggiungere agevolmente le stazioni ferroviarie o l’aeroporto. Inoltre, il centro offre anche una grande vicinanza ai musei e ai locali notturni più noti, che potrete anche raggiungere a piedi. Per questa ragione, il consiglio è di alloggiare presso la catena Ibis il cui hotel a Madrid centro, vicino la metro Bilbao, offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Divertirsi in modo insolito a Madrid

Uno dei modi migliori per risparmiare è divertirsi sfruttando tutte le attrazioni più insolite della città, come ad esempio visitare il mercato delle pulci alla stazione ferroviaria di Delicias o quello di Puerta de Toledo, provare il gustoso street food di Plaza Mayor, o visitare il tempio di Debod quando tramonta il sole. E se desiderate mangiare e bere, noi consigliamo una bella birra a La Latina ed il saccottino ripieno spagnolo, noto come “napolitana”, che è possibile gustare presso la pasticceria Mallorquina.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*