Il Manfredonia soffre, ma vince a Castellaneta

Il Manfredonia soffre (tantissimo) a Castellaneta portando, però, a casa il secondo successo in campionato, dopo il roboante esordio casalingo contro il Borgorosso.

Dopo il vantaggio locale, su calcio di punizione, al 5′ di Gjonaj, sale in cattedra il capitano biancoceleste che inventa l’1-1 al 12′ e realizza due rigori al 37′ e nel recupero del primo tempo.

Nella ripresa l’ex Albano sigla il 2-3 su azione d’angolo prima del pressing locale che, però, si infrange sul palo di Gjonaj.

Male il centrocampo dei sipontini, apparsi ancora lontani da uno stato di forma accettabile per un campionato duro come quello di Promozione Pugliese. Ma domenica prossima c’è il temibile Bitritto.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*