Contributo per gli studenti pendolari

L’Assessorato alla Pubblica istruzione del Comune di Manfredonia ha reso noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di contributo a favore degli studenti pendolari delle scuole secondarie di 1° e 2° grado, fuori dai confini del Comune di residenza, per l’anno scolastico 2015/2016.

Possono beneficiare di tale contributo gli studenti la cui famiglia abbia l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) inferiore o uguale a € 10.632,94, con riferimento alla dichiarazione dei redditi 2015- periodo di imposta 2014.

Le spese ammissibili sono quelle riferite ad abbonamenti per trasporto su mezzi pubblici, oppure a spese di viaggio su linee urbane/extraurbane effettuate con titolo di viaggio nominativo. Per l’accesso ai benefici e per la formazione delle graduatorie, si tiene conto prioritariamente delle condizioni economiche degli studenti e, a parità di condizioni economiche, le maggiori spese per il raggiungimento della sede scolastica.

Il Comune di Manfredonia, verificata la sussistenza dei requisiti previsti dalla normativa vigente, procede alla formazione di una graduatoria con l’indicazione della spesa sostenuta e del contributo corrispondente al bando e, in relazione alle risorse disponibili assegnate dalla Regione Puglia, provvede a dichiarare beneficiari gli studenti che rientrano in posizione utile in graduatoria.

La domanda opportunamente compilata (presentata da uno dei genitori o dallo studente stesso, nel caso sia maggiorenne), disponibile in fondo a questa notizia oppure presso l’ufficio Pubblica istruzione del Comune di Manfredonia, sito in via Maddalena 29, dovrà essere presentata, completa della dichiarazione ISEE 2015 – redditi 2014, dei giustificativi di spesa (abbonamenti), della fotocopia del documento d’identità e di quella del codice fiscale, all’ufficio Pubblica istruzione entro e non oltre il 10 novembre 2016.

Cliccare qui per leggere e/o scaricare la domanda per il contributo

Matteo Fidanza
Ufficio Stampa – Città di Manfredonia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*