Attualità ItaliaLavoroScuolaSpettacolo Italia

Docente in malattia a lavoro, ma in tv da Fazio: aperta inchiesta

Centro Commerciale Gargano
Matteo Gentile
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca

Docente in malattia a lavoro, ma in tv da Fazio: aperta inchiesta

Era assente da scuola per malattia da gennaio, ma domenica sera è comparso in tv sul Nove da Fazio coperto da un solo asciugamano.

Sul docente di diritto al Rosa Luxemburg di Bologna ora è stata aperta una istruttoria da parte dell’Ufficio Scolastico provinciale. Lo racconta il Corriere di Bologna.

LEGGI ANCHE: David di Donatello e la disastrosa polemica in diretta

“Mi è arrivato del materiale su questa vicenda – dice al Corriere di Bologna il dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale – faremo tutte le valutazioni del caso. È una situazione che non conoscevamo prima, ma questo docente risulta da qualche mese in infortunio. Valuteremo ogni possibile aspetto, bisogna prima capire bene qual è la situazione, per ora non darei alcuna indicazione.” 

Il docente, che è anche avvocato, si dice tranquillo. Un po’ meno la dirigente del Rosa Luxemburg che esprime “stupore davanti a un’esibizione come quella a cui ho assistito in tv di un docente assente per infortunio”.

Le spiegazioni del professore sono state raccontate allo stesso quotidiano bolognese: “Mi sono procurato un infortunio a scuola.

A gennaio mi sono rotto tre costole e ho avuto di conseguenza un aggravamento della mia situazione lombare e cervicale: sto facendo delle terapie riabilitative da tre mesi.

Anche lunedì sono andato alle cure che mi ha assegnato l’Inail. 

Per il resto posso fare qualunque cosa, da Fazio sono andato domenica sera e la sera della domenica, così come quando sono a scuola, posso fare quello che mi pare, perché quello è il mio tempo libero”.

Il docente da Fazio è stato invitato nella veste di presidente di una associazione di naturisti.

Ed aggiunge: “Se fossi andato in giacca e cravatta a Che tempo che fa non sarebbe successo nulla. Dietro la polemica sollevata da alcuni insegnanti della mia scuola c’è la nudo-fobia“.

Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Matteo Gentile
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati