fbpx
Musica

I Tarantula Garganica pubblicano “La notte è bella”, nuovo videoclip del brano di Matteo Salvatore

A pochi mesi dall’uscita di “Come Staje”, sesto album della formazione musicale garganica, anticipato dal filmato “Musica e colore” che ha ottenuto oltre 100.000 visualizzazioni sui canali social, i Tarantula Garganica pubblicano il videoclip de “La notte è bella”.

Il brano, ripreso dal repertorio del cantautore Matteo Salvatore, vuole essere un omaggio alla notte e alla gente che in lei trova conforto, descrivendo l’animo umano che si confronta con la propria solitudine nel silenzio di un paese, quasi inabitato, dove solo lo scorrere dell’acqua delle fontane e la presenza di un cane e una gatta riporta il pensiero al fluire della vita.

Il senso celato della canzone vuole, anche, offrire riflessioni su coloro che vengono “esclusi” e messi ai margini dalla nostra società, che teniamo distanti dalle nostre vite patinate, non sapendo che spesso è proprio negli emarginati che si trova l’umanità più pura e semplice.

Il video, ispirato dal senso generale di solitudine vissuto nel periodo del lockdown,è stato girato tra le vie del suggestivo centro storico di Monte Sant’Angelo ed è caratterizzato da un’atmosfera di silenziosa quiete, con la nebbia che avvolge le case del paese in un abbraccio materno, quello della dea Nyx, la dea Notte per gli antichi greci.

L’invito del brano è, quindi, quello di “rivalutare le notti della nostra vita”, non aver paura quando non riusciamo in qualcosa, perché possiamo accendere una luce ed illuminare il nostro cammino.

La notte non fa paura, la notte non è oscura, la notte è bella.

Il nuovo videoclip può essere visto sul canale ufficiale Youtube dei Tarantula Garganica: https://www.youtube.com/watch?v=AsQuBnngZr4&t=27s

Il video è stato prodotto da Studio Uno, che ha anche prodotto il lavoro discografico “Come Staje”, risultato vincitore del bando “Programmazione Puglia Sounds Record 2020/2021 – REGIONE PUGLIA – FSC 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro”.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button