Storia

I foggiani turisti della Capitanata invadevano tutte le estati Manfredonia

Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele

Grazie ai  FOGGIANI che hanno sempre preferito Siponto come i nostri cugini più veri e sinceri con il cuore –  e poi gli abitanti della Capitanata -affollavano le vie di quelle strade e spiagge nelle giornate calde estive – come mostra questa foto. I Stabilimenti Balneari diventavano strapieni , in tanti ovviamente i più benestanti acquistavano case , a piccole villette a schiera ad un prezzo accessibile .

L’aria di Siponto era salutare , fresca – lontano dalle afose città dell’entroterra del Tavoliere . Non parliamo poi del sabato e della domenica – dove il treno lungo il binario tronco sud – dava la possibilità di arrivare a Siponto ; con un lunghissimi scomparti roventi di caldo e di un enorme calca di gente.Questa era la visione – della mia infanzia alla fine degli anni sessanta – me lo ricordo come se fosse oggi. Amiamo la nostra terra , con il suo classico profumo di timo e di fichi d’india a volontà che coloravano il nostro territorio – e di pini marittimi e di salsedine nell’anima. Rispettiamo il nostro  Lungomare del Sole, torniamo alla nostra lontana Siponto ,che rappresentava la vita ed il  sogno dei tanti foggiani e turisti della Capitanata che invadevano tutte le estati i nostri meravigliosi Lidi di spiagge pulite…e di vita sana di mare, grazie …


Di Claudio Castriotta

Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Claudio Castriotta

Poeta, scrittore e cantautore - già collaboratore con riviste di Raffaele Nigro e del docente universitario Daniele Giancane. Il miglior piazzamento ad un premio letterario è avvenuto a Firenze con un libro dedicato ai più emarginati di Manfredonia: secondo posto alle spalle del grande scrittore cattolico Vittorio Messori. Il suo primo maestro è stato Vincenzo Di Lascia, il vincitore al premio Repaci di Viareggio del 1983. Come musicista si è esibito con il cantautore Marco Giacomozzi, vincitore al Premio Tenco, nelle zone della Liguria, esattamente in prov. di Savona ad Albissola Marina . Poi in seguito dopo varie esibizioni in Toscana con altri autori, interrompe i tour per motivi di salute.

Articoli correlati