Sport Italia

Calciomercato Milan, ribaltone improvviso: le ultime sui rinnovi di Leao e Giroud

Il calciomercato del Milan potrebbe regalare delle operazioni che sino ad oggi sembravano impossibili. Mercato e risultati vanno a braccetto e il Diavolo è a secco di vittorie da ben cinque partite. È uscito dalla Coppa Italia, perso in Supercoppa, pareggiato con Roma e Lecce e preso una batosta con la Lazio. Si tratta di una crisi così profonda che non può fare a meno di influenzare il morale dei giocatori che avrebbero dovuto siglare il rinnovo.

Calciomercato Milan, Giroud rinnova mentre Leao potrebbe essere ceduto

Olivier Giroud, come si legge sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, è atteso alla firma a febbraio, dopo la fine del mercato, e queste partite probabilmente non cambieranno lo scenario. Certo, in una situazione del genere è impossibile pensare a un aumento di stipendio, che nei giorni del Mondiale sembrava una richiesta plausibile.

L’altro giocatore che ha influenzato poco è Leao, reduce da un gennaio opposto a quello immaginato. Avrebbe dovuto essere il mese del rinnovo ma la situazione si è di nuovo complicata, a causa soprattutto della questione-clausola e dei contenziosi tra i due agenti in campo. Inoltre questo trenino di sconfitte allontana ogni ipotesi di firma e porta altri problemi sul tavolo lasciando tanti dubbi. Il portoghese valuta se il Milan è la squadra giusta per lui e il club, nel frattempo potrebbe pensare di cederlo, magari in Premier League.

Antonio Ferrantino

Giornalista a 360 gradi, dopo l'Università rincorre il sogno di lavorare nel mondo dell'informazione. Grazie a qualche assist del Destino, trova impiego presso le più autorevoli testate giornalistiche del Bel Paese alternandosi tra web e cartaceo.

Articoli correlati

Back to top button