Scuola

Via alla scuola e tornano le prime previsioni pessimistiche: “Con la variante indiana come nel Natale 2021”

Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Calici di Puglia

“L’Italia è schiava della sua stupidità. In vista dell’apertura delle scuole noi abbiamo prodotto un decreto apri-finestre, nonostante la sollecitazione all’installazione nelle aule scolastiche di sistemi di ventilazione meccanica a raggi ultravioletti inviata da parte della comunità scientifica con lettera pubblica al Governo. Con il rischio di farci trovare nuovamente impreparati, come avvenuto con omicron lo scorso Natale, alla probabile avanzata di Centaurus, la nuova variante indiana di cui ieri in Emilia Romagna è stato registrato il primo caso”. Il matematico Marco Roccetti, ordinario di Informatica all’università di Bologna Alma Mater, interviene con l’Adnkronos sulla prossima apertura delle scuole e l’evoluzione della pandemia e avverte: “Sappiamo da dati indiani che Centaurus è molto contagioso e veloce, tanto da creare focolai e incendi. Si potrebbe verificare in Italia nel mese di novembre-dicembre ciò che è accaduto con omicron nel Natale 2021”

Calici di Puglia
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati