fbpx
Viaggi

Speciale viaggi, i consigli de “IlSipontino”: Ginosa Marina

Centro costiero posto a 40 Km da Taranto. Per la validità delle sue strutture e la salubrità del mare, la FEE ITALIA (organo dell’Unione Europea) le ha conferito la Bandiera Blu nel 1998, prestigioso riconoscimento riconfermato fino al 2016.

Secondo i dati di Puglia Promozione Marina di Ginosa negli ultimi 6 anni ha registrato un vero e proprio boom di affluenza (quasi il 50% in più rispetto al trend precedente).

I fondali del mare su cui affaccia Marina di Ginosa sono pieni di vita. Vaste praterie di Posidonia, alghe coralline, anemoni e spugne fanno da sfondo alla vita di dentici, saraghi maggiori fasciati e pizzuti, pesci pettine, tonni, leccie, ricciole e ancora delfini, pesci luna e tartarughe marine. Il fondo sabbioso ospita in particolare seppie, granchi, mazzancolle, moscardini e polpi.

Nelle vicinanze di Marina di Ginosa e in prossimità della costa esiste il piccolo lago Salinella.Originatosi nel tratto terminale dell’antico alveo del fiume Bradano, costituisce una entità ecologica di rilevante interesse. E’ rifugio ideale di numerose specie di uccelli palustri e di varie specie migratorie. La vegetazione è ricca di cespugli di ginepro, lentisco e corbezzolo.



Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button