Santa Maria del Carmine, il programma dei festeggiamenti

Carissimi fratelli e sorelle,
“il pensiero si volge alla Madre della Misericordia. La dolcezza del suo sguardo ci accompagni in questo Anno Santo, perché tutti possiamo riscoprire la gioia della tenerezza di Dio.” (MV 24) In questi giorni di festa per la nostra Titolare, facciamo nostre queste parole di Papa Francesco; la Madre della Misericordia ci accompagni e ci faccia attraversare la “porta della misericordia” con cuore rinnovato e riconciliato con Dio e con i fratelli. Siamo perciò invitati dalla Madonna a riscoprire la tenerezza di Dio, e questo ci donerà pace e serenità. Tutto nella nostra vita deve essere trasfigurato dalla presenza della Misericordia di Dio; infatti Maria attesta che la Misericordia “si stende su quelli che temono Dio” come ha cantato nel Magnificat (Lc 1, 50); nessuno esclude dalla sua grazia nella riconciliazione e nel perdono, “sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato” dice Gesù alla donna peccatrice che, stando ai suoi piedi piangendo, cominciò a bagnarli di lacrime, poi ad asciugarli con i suoi capelli, mentre li baciava e li cospargeva di profumo.” (Lc 7,37-38).Quanta tenerezza, rispetto, dolcezza e amore in questi gesti della peccatrice e nelle parole di Gesù. Ecco la Misericordia fatta carne, che non guarda al peccato ma all’umiltà e al sentimento del cuore; guarda l’uomo e la donna negli occhi infondendo amore senza giudizio, perdono senza accusa. Riscopriamo, miei cari, questa tenerezza di Dio nella nostra vita. Viviamola e riversiamola nei rapporti tra noi: senza giudicare nessuno ma amando e perdonando sempre come fa il Signore con noi stessi. Con Papa Francesco “rivolgiamo a Lei la preghiera antica e sempre nuova della Salve Regina, perché non si stanchi mai di rivolgere a noi suoi occhi misericordiosi e ci renda degni di contemplare il volto della Misericordia, suo Figlio Gesù”.
Buona festa della Madonna del Carmine a tutti.
Il vostro parroco
don Antonio Di Candia
 
Celebrazioni Liturgiche
DA GIOVEDÌ 7 LUGLIO ogni sera, novena in preparazione alla solennità della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo: ore 18:00 Rosario meditato – Celebrazione del Vespro e Santa Messa presieduta dal Rev. Sac. Giovanni Antonacci, Vicario parrocchiale di San Giuseppe in Manfredonia; ore 20:15 Rosario meditato per i cortili e le strade della parrocchia: Vicolo Gorizia; Via I Maggio; Oratorio Don Bosco via san Francesco; Via Pizzigoni; Via Rivera; Cortile Pasubio, Viale Kennedy (villaggio dei pescatori). Ogni giorno dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 17,00 alle 21,00 Confessioni.
VENERDÌ 15 LUGLIO ore 18:40 Primi Vespri nella solennità della B. V. Maria del Monte Carmelo, a cui seguirà la Santa Messa con la benedizione e imposizione degli Scapolari della Madonna del Carmine.
SABATO 16 LUGLIO, Solennità della titolare della Parrocchia: ore 8:30 celebrazione delle Lodi mattutine; Ss. Messe ore: 6,00 – 7,30 – 9,00 – 10,30 – 12,00 preceduta dalla Supplica alla Madonna del Carmine; ore 17:30 Santo Rosario – Celebrazione dei Secondi Vespri; ore 18:30 Santa Messa presieduta da Sua Ecc. Rev.ma MONS. MICHELE CASTORO, Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo. Inaugurazione del lavoro conservativo e consolidamento della Chiesa del Carmine, finanziati con il contributo dell’ 8xmille alla Chiesa Cattolica; ore 19,30 Processione con il Sacro Quadro della Madonna del Carmine per le seguenti vie della Parrocchia: Chiesa parrocchiale – corso Manfredi – piazza Marconi – via Maddalena – via A O. Orsini – corso Roma – via Seminario – via di Porta Pugliese – Via Palatella – via Coppa santa – via XXIV Maggio – via La Castellana – via Palatella – via I Maggio – via Cave – via Pasubio – via Cap. Valente – via IV Novembre – vicolo Podgora – piazza s. Camillo de Lellis – via Zara – via Cap. Valente – parco adiacente il Cimitero accensione di fuochi pirotecnici a cura della Ditta “Nuova Pirotecnica Padre Pio” S.R.L. di Presutto e Florio di San Severo – via Ripa di Sasso – piazza s. Camillo de Lellis – via s. Francesco – vicolo Esperia – via Rivera – via A. O. Orsini – corso Manfredi – Chiesa parrocchiale.
 
Manifestazioni civili
Dal 27 Giugno al 06 Luglio dalle 16,00 alle 20,00 GREST 2016: “EDELON”: E LA PORTA STRAORDINARIA per tutti i ragazzi della parrocchia con giochi, laboratori di arte, ballo e teatro. Giovedì 07 luglio accensione delle luminarie della ditta MASTRANGELO SALVATORE di Santa Croce di Magliano (CB). SABATO 09 LUGLIO ore 21:00, “LE STORIE DI MARIA” tra Arte, Musica e Poesia. Concerto della CAMERATA MVSICA ANTIQVA. Pasquale Antonio Rinaldi al flauto – Nino Leone al clavicembalo e organo a canne. Franco Leone voce narrante. VENERDì 15 LUGLIO ore 21:00 CONCERTO DI MUSICHE POPOLARI DEL GARGANO Le mulieres garganiche, aria sonora con la partecipazione delle danzatrici di Arakne, coordinati da Ciro Murgo. SABATO 16 LUGLIO ore 8:00 Giro per le vie della Parrocchia della Banda Città di Manfredonia; ore 22:00 “zona MINAta” Michela Borgia Mina Tribute Band in Concerto.
2016
IL COMITATO RINGRAZIA, PER LA GENTILE COLLABORAZIONE, L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI MANFREDONIA E TUTTI COLORO CHE HANNO CONTRIBUITO ALLA FESTA, IN MODO PARTICOLARE I MURATORI, LE IMPRESE EDILI E COSTRUTTORI DI MANFREDONIA. L’ADDOBBO FLOREALE IN CHIESA E AL TRONO DELLA MADONNA E’ OFFERTO DALLA DITTA “L’ORCHIDEA” DI ANTONIO E GAETANO PAGLIONE.

TAG


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*