fbpx
Scuola

Richiamo di vaccino anti Covid per gli operatori scolastici

Richiamo di vaccino anti Covid per gli operatori scolastici (rpt scolastici), al via lunedì le somministrazioni in Puglia
Punto stampa alle ore 11.30 presso l’hub della ASL di Bari, nel quartiere Catino, con il presidente Emiliano e l’assessore Leo
Partono lunedì 22 novembre in Puglia i richiami di vaccino anti Covid per gli operatori scolastici.

Dopo l’ultima circolare sul piano strategico vaccini improntata a dare un’ulteriore spinta alla campagna delle terze dosi, i Dipartimenti di prevenzione delle aziende sanitarie, in accordo con gli uffici scolastici provinciali, hanno predisposto un cronoprogramma di somministrazioni della dose cosiddetta “booster” riservata in questa fase al personale docente e non docente che ha concluso il ciclo vaccinale almeno 6 mesi fa e di età uguale e/o superiore ai 40 anni, in linea con le indicazioni della struttura commissariale.Per spiegare il programma e le modalità delle vaccinazioni destinate agli operatori scolastici, è stato organizzato un punto stampa alle ore 11.30, presso l’hub della ASL di Bari, nel quartiere Catino, presso l’Istituto Comprensivo Statale “Falcone – Borsellino, (via delle Azalee, 2). Intervengono il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, l’assessore regionale alla Istruzione Sebastiano Leo e il direttore generale della ASL di Bari, Antonio Sanguedolce, la dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Bari Prof.ssa Pina Lotito.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button