EventiGiovani

Quando passione, tecnologia e didattica si uniscono

“La scuola è uno dei luoghi privilegiati in cui si formano le future generazioni. Oggi il plesso ‘Croce’ ha a disposizione un’aula completamente nuova, confortevole e pronta a decollare per partecipare all’evoluzione tecnologica della nostra società.”

Nell’aula ‘Lab.code’ studenti e docenti avranno a disposizione, per ora, una lavagna interattiva multimediale, 1computer laptop connesso ad internet, uno spazio strutturato per le attività di coding unplugged, software di programmazione e kit di robotica.Il laboratorio è allestito in un ambiente accogliente e colorato con postazioni modulabili che consentono ai ragazzi l’attuazione di lavori di gruppo e lo scambio reciproco di informazioni, al fine di maturare il pensiero computazionale.

Attraverso il coding e la robotica i bambini potranno potenziare le capacità di analizzare e organizzare dati in base a criteri logici, rappresentarli tramite opportune astrazioni, formulare il problema in un formato che permette di usare un “esecutore” per risolverlo, automatizzarne la risoluzione definendo una soluzione algoritmica e generalizzarla per un ampio spettro di altri problemi.

In conclusione, i nostri alunni si serviranno delle nuove tecnologie per essere attori e registi del loro processo di apprendimento, per collaborare e realizzare un percorso personale sì rispondente alle esigenze di ciascuno, masempre condivisibile con gli altri.

L’allestimentodi‘Lab.code’, resopossibile grazie all’impegno ed alla passione delle insegnanti, nonché al sostegno della Dirigente scolastica Miriam Totaro, è stato il termine di un percorso che dura ormai da anni e che sta coinvolgendo tutti gli insegnanti della scuola, dall’infanzia alla primaria. Il laboratorioresta comunque solo il punto di partenza per la realizzazione di un obiettivo ben più ampio: uno spazio 3.0.

All’opera! La nostra mente è già colorata di nuove idee!

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button