Viaggi

Piemontese, la Regione Puglia finanzia il collegamento diretto Manfredonia-Isole Tremiti. Tre coppie di corse settimanali 

Il servizio sperimentale partirà con un budget da 450 mila euro e garantirà almeno tre corse settimanali

La Regione Puglia finanzia con 450 mila euro la sperimentazione del servizio di collegamento marittimo diretto Manfredonia – Isole Tremiti. “Con il metrò del mare recuperiamo un’idea bella e suggestiva di mobilità marittima, sul modello di ciò che succede da sempre nel Golfo di Napoli”, ha detto il vicepresidente della Regione Puglia e assessore alle Infrastrutture, Raffaele Piemontese, commentando la delibera di giunta regionale approvata ieri e condivisa con la collega assessore ai Trasporti e alla Mobilità Sostenibile, Anita Maurodinoia. “La fluida accessibilità alle Tremiti – ha aggiunto Piemontese –, specie nei periodi dell’anno in cui i flussi aumentano, è un banco di prova importante per politiche pubbliche che puntino a mantenere coese le comunità, evitando o diminuendo le condizioni di perifericità”.

La decisione della Giunta regionale è maturata a seguito di un emendamento votato all’unanimità dal Consiglio regionale in sede di approvazione del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2022 e bilancio pluriennale 2022-2024, e in linea con quanto previsto dal Piano regionale dei Trasporti, che mira a potenziare i metrò del mare e la messa in rete dei porti pugliesi, in particolare nelle aree a vocazione turistica.

“È volontà del Consiglio e della Giunta regionale riavvicinare le Isole Tremiti alla loro regione di appartenenza – ha detto l’assessore Maurodinoia –, cercando di dare sempre maggiori opportunità di spostamenti veloci e agevoli a chiunque sia interessato a trascorrere del tempo nel loro splendido mare e patrimonio naturalistico. Inoltre, trattandosi di un servizio rientrante nel TPL avrà prezzi calmierati e sarà a disposizione soprattutto dei residenti, oltre che dei numerosi turisti”.

Si tratta, infatti, di un servizio stagionale, istituito al momento in via sperimentale, che avrà le caratteristiche e le tariffe di un servizio di trasporto pubblico locale e che verrà gestito dalla Provincia di Foggia, la quale dovrà provvedere all’affidamento a seguito di una procedura a evidenza pubblica. Il servizio dovrà svolgersi con collegamento diretto veloce e frequenza di almeno tre coppie di corse settimanali.

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati