Politica Capitanata

PD Foggia: “Grande affluenza alle primarie”

Grande affluenza alle primarie, oltre 2.600 elettori, segno dell’attenzione verso il PD

Ora avviamo con rapidità l’ascolto e la partecipazione per il futuro di Foggia”

Dichiarazione di Davide Emanuele, segretario cittadino del Partito Democratico

La sinistra foggiana è viva e guarda al Partito Democratico con attenzione e speranza.

Ce lo dice la grande affluenza alle primarie per l’elezione del segretario nazionale: 2.687 elettrici ed elettori che hanno affollato il chiostro dell’Opera Pia Scillitani durante l’intera giornata di ieri.

Il candidato più suffragato è stato Stefano Bonaccini, con 1.658 voti e il 62%. Elly Schlein, la neo eletta segretaria nazionale del Parttito Democratico, ha ottenuto 1.017 voti e il 38% dei consensi.

A lei rivolgo gli auguri dell’intera comunità del PD di Foggia, sicuro che saprà interpretare il gravoso ed esaltante ruolo di guida del partito in una fase assai complessa.

Il risultato ottenuto in termini di partecipazione è un ulteriore stimolo ad avviare con rapidità ed efficacia la discussione sul futuro di Foggia in vista delle prossime elezioni amministrative.

Ai seggi abbiamo visto tante facce nuove e rivisto persone che si erano allontanate dal Partito Democratico per i più svariati motivi. Questo nuovo o rinnovato interesse verso i valori, le idee e i programmi che il PD foggiano incarna e vuole realizzare deve essere valorizzato con un’azione politica di ascolto e coinvolgimento attivo della società, delle sue articolazioni e rappresentanze.

Associazioni civiche, organizzazioni sindacali, gruppi informali saranno i nostri interlocutori nel processo di lettura del contesto sociale e di articolazione delle proposte per il governo della città.

Dobbiamo superare l’esperienza del commissariamento provocata dal centrodestra e tracciare l’orizzonte verso cui muoverci insieme alle foggiane e ai foggiani.

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net