EsteroMedicina

OMS: con Omicron l’Europa “si stia avviando alla fine della pandemia”

È «plausibile» che con Omicron l’Europa «si stia avviando alla fine della pandemia»: è l’opinione del direttore dell’Oms Europa, Hans Kluge.

Secondo la sua analisi, Omicron potrebbe contagiare il 60% degli europei entro marzo. La sua diffusione rapidissima avrebbe, secondo lui, avviato una nuova fase della pandemia nella regione, fase che potrebbe concludersi con la sua fine.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button