Manfredonia, sfida salvezza contro la Turris

Vi sarà la Turris, al rientro dopo le feste, nel calendario del Manfredonia Calcio.

La formazione corallina, ex squadra dell’attuale allenatore dei sipontini Baratto, è in piena lotta playout e quindi si tratterà di uno scontro diretto.

4-3-3 per Carannante che schiera tra i pali l’ex Portici Testa, classe ’98.

Esempio (’99) e Piacente (’97) sono i terzini con il neo acquisto Caso e comporre la retroguardia con Guastamacchia.

L’esperto Romano (37 anni) con Visciano e Roghi a comporre il trio centrale.

In avanti il trio composto dall’ex Salernitana Improta, il neo acquisto Greco (’98) ed uno tra Liccardi e Guarracino.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*