GiovaniScuolaSocial

Manfredonia: da domenica 18 Ottobre partono “Le Domeniche didattiche” Laboratori a cielo aperto

Il progetto de ‘Le Domeniche didattiche’ ha l’intento di promuovere differenti attività tra cui quelle laboratoriali e scientifiche dedicate ai più piccoli con la particolarità di svolgersi all’aperto e precisamente c/o il ‘New Tennis Club di Manfredonia’. La realizzazione e l’ideazione dei laboratori
fa capo alla Prof.ssa Barbara Angelillis e vede la collaborazione di ‘New Tennis Club di Manfredonia’ e ‘Oxford School of English di Foggia’.

A rotazione i bambini saranno impegnati in attività fisica tenuta dai Maestri professionisti del circolo tennis e nei laboratori scientifici co – docenza con la Prof.ssa Angelillis e il Docente madrelingua.

Gli obiettivi principali de ‘Le Domeniche didattiche’ saranno:
-sperimentare originali e divertenti tecniche didattiche
-fornire spunti stimolanti
-focalizzare l’attenzione su procedimenti di apprendimento
-promuovere la cultura della co – docenza in specifici ambiti
-sviluppare le competenze attraverso un approccio didattico

Le date previste sono:
-18 ottobre
-25 ottobre
-1 novembre

L’idea della Prof.ssa Angelillis tenta di superare i problemi causati dalla pandemia e unisce la Cultura alla Sostenibilità: “La nostra aula sarà un prato verde e il nostro soffitto un cielo azzurro”, sottolinea la Docente responsabile. “Utilizzeremo le opportunità che gli spazi verdi ci offrono e
permetteremo ai nostri corsisti di condividere momenti ludici e approfondimenti didattici…scopriremo insieme le maggiori potenzialità che possono esserci in un sano rapporto tra studio e natura”.

P.S. Le date potrebbero subire variazioni in relazione alle condizioni metereologiche

Per maggiori info contattare la Prof.ssa Barbara Angelillis al 3471040483
https://www.facebook.com/B.A.BarbaraAngelillis

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button