GiovaniSport

Il punto sulle giovanili del Manfredonia Calcio

Sono ripartiti i campionati di tutto il settore giovanile. La Juniores di  mister Vergura, gli Allievi regionali di Luigi Renis ed i Giovanissimi regionali di mr Antonio Marinaro.

La Juniores, giunta alla quinta giornata, sfata il tabù del gol con Amoruso e centra anche la prima vittoria stagionale al cospetto del Lamezia Terme.

Gli Allievi, alla terza giornata, bissano il successo di una settimana fa e sfornano una super prestazione contro la capolista Trinitapoli, squadra costruita per vincere il campionato ma che al Miramare incassa un sonoro “poker”. I ragazzi di Renis dimostrano sia il loro valore che la qualità delle trame di gioco. Le realizzazioni tutte di ottima fattura: il primo segnato di tacco al volo e spalle alla porta da Tommaso Fatone (alla Ibrahimovic) magistralmente servito da Vittorio Genchi, il secondo segnato dallo stesso Genchi con estrema freddezza in contropiede servito con un lancio millimetrico da Michele Ciuffreda,il terzo con una punizione alla Pjanic di Paolo Brigida e l’ultimo segnato da Ernesto Castigliego dopo una bellissima azione di contropiede.

Infine i Giovanissimi di Marinaro che, dopo aver vinto le prime due partite segnando ben 10 goals hanno perso a San Giovanni la terza partita per 3 a 2 , di Muscatiello ( il fuoriclasse della squadra) e Troiano le marcature.

Stefano Favale
[youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=DEPnBLns4cY” width=”500″ height=”300″]

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button