Politica CapitanataPolitica Italia

Il collegamento Roma-Lecce salta Foggia. Gatta: “Interrogherò il Ministro”

Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele

Il collegamento Roma-Lecce salta Foggia. Gatta: “Interrogherò il Ministro”

“Un nuovo treno estivo che collegherà Roma e Lecce, bypassando Foggia: una decisione incomprensibile per la quale interrogherò il Ministro ai Trasporti.

Noi vogliamo avere spiegazioni e rivendichiamo il diritto di Foggia ad avere la fermata. Non è una richiesta campanilistica, ma una constatazione fondata su dati oggettivi: sono, infatti, notoriamente copiosi i flussi turistici che dal capoluogo si dirigono verso il Gargano, da Manfredonia passando per Mattinata fino a Vieste, capitale turistica della Puglia, per proseguire verso Peschici, Rodi, i due laghi di Lesina e Varano, le capitali del turismo religioso, Monte S. Angelo, San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis, e tutti gli altri meravigliosi centri del promontorio, oltre che verso i Monti Dauni.

Escludere Foggia, quindi, rappresenta un’inutile mortificazione del nostro territorio e uno schiaffo agli sforzi che si compiono ogni giorno. Sono sicuro che il governo ci fornirà i chiarimenti richiesti e si confermerà sensibile ad una questione che coinvolge lo sviluppo della Capitanata”.

Giandiego Gatta

Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati