EventiGiovani

Gargano Porta di Pace DanzeMigrantiFestival

Gargano Porta di Pace veicolo per i “suoni del mondo e dei popoli”, la contaminazione, il confronto fra tradizione e innovazione, il confine fra world music, jazz, rock,folk e musica colta. Un Festival delle Culture Musicali e delle Culture. Dell’intercultura come valore.
Un festival che abbia una sua riconoscibile identità. La ricerca di un confronto musicale, e non solo, con le culture e le tradizioni “altre” che si stanno insediando anche nella nostra zona, attraverso l’immigrazione. La ricerca di occasioni di riflessione e di conoscenza, di laboratorio e di orientamento didattico. L’identificazione del progetto con la “Cultura della Pace”, attraverso scelte e iniziative orientate verso questo tema, oltre che verso la tolleranza e l’integrazione.
In questo senso il Mediterraneo è il nostro punto di partenza e di arrivo. E’ una cultura, uno stato d’animo, una concezione del tempo e una relazione solidale tra i popoli. Un punto d’incontro fra Oriente e Occidente, anche oltre i suoi confini, oltre le coste che esso geograficamente bagna.

In programma sabato 21 novembre al Liceo Scientifico G. Galilei di Manfredonia alle 9,30

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button