Gargano Porta di Pace DanzeMigrantiFestival

Gargano Porta di Pace veicolo per i “suoni del mondo e dei popoli”, la contaminazione, il confronto fra tradizione e innovazione, il confine fra world music, jazz, rock,folk e musica colta. Un Festival delle Culture Musicali e delle Culture. Dell’intercultura come valore.
Un festival che abbia una sua riconoscibile identità. La ricerca di un confronto musicale, e non solo, con le culture e le tradizioni “altre” che si stanno insediando anche nella nostra zona, attraverso l’immigrazione. La ricerca di occasioni di riflessione e di conoscenza, di laboratorio e di orientamento didattico. L’identificazione del progetto con la “Cultura della Pace”, attraverso scelte e iniziative orientate verso questo tema, oltre che verso la tolleranza e l’integrazione.
In questo senso il Mediterraneo è il nostro punto di partenza e di arrivo. E’ una cultura, uno stato d’animo, una concezione del tempo e una relazione solidale tra i popoli. Un punto d’incontro fra Oriente e Occidente, anche oltre i suoi confini, oltre le coste che esso geograficamente bagna.

In programma sabato 21 novembre al Liceo Scientifico G. Galilei di Manfredonia alle 9,30




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*