Attualità Capitanata

Enalcaccia Manfredonia: ‘Storno in deroga, una presa per i fondelli!”

Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Calici di Puglia
Promo UnipolSai ilSipontino.net

ENALCACCIA Manfredonia: Storno in deroga – una presa per i fondelli!!

La Giunta regionale pugliese ha approvato per l’annata 2022/2023 l’autorizzazione al prelievo in Puglia, in deroga, della specie “storno”
(Sturnus vulgaris) nel rispetto di tempi, luoghi e modalità previsti, al fine di prevenire gravi danni alle colture agricole, in particolare a quella dell’olivo.

LA PRESA PER I FONDELLI:
Il prelievo in deroga degli storni in Puglia potrà essere effettuato alle seguenti condizioni: limiti quantitativi di massimo prelievo: 10.000 STORNI;
limiti di prelievo massimo giornaliero e stagionale per operatore: n. 10 STORNI per giornata di caccia, per un massimo stagionale di n. 30 STORNI.
IL numero massimo di operatori da autorizzare: 333 in tutta la Puglia e 111 nella provincia di Foggia, condizioni operative: abbattimenti effettuati esclusivamente in presenza di oliveti con frutto pendente e a una distanza non superiore a 100 metri dalle colture olivicole in frutto; periodo massimo di applicazione del prelievo in deroga: 9 novembre 2022 al 18 gennaio 2023.

Alessandro Manzella.

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele
Calici di Puglia
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Alessandro Manzella

Alessandro Manzella è Presidente della Guardie ambientali Italiane sede regionale di Manfredonia Il VOLONTARIATO è uno strumento capace di influenzare i processi di cambiamento della società in cui viviamo attraverso pratiche virtuose di cittadinanza attiva.

Articoli correlati