Economia

DL Rilancio, 5 milioni al settore feste e cerimonie

Potrebbero diventare erogabili contributi a fondo perduto “nel limite di spesa di 5 milioni di euro nel 2020” per le “imprese dei settori ricreativi e dell’intrattenimento e dell’organizzazione di feste e cerimonie”. Lo prevede un emendamento al dl Rilancio approvato in commissione Bilancio alla Camera. Per i contributi sono privilegiate imprese che, a causa del Covid, abbiano subito un perdita di fatturato almeno del 50% rispetto al 2019.

L’emendamento è dell’onorevole Tasso con proposta di riformulazione della Commissione.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button
Close