Discarica a cielo aperto allo Scalo dei Saraceni

Questo pomeriggio la pattuglia di servizio ambientale dei volontari della CIVILIS Dipartimento Engea di Manfredonia, su richiesta telefonica dell’ Amministratore del Super Condominio “Scalo dei Saraceni”, ha rilevato elettrodomestici fuori uso, mobilio, cartoni e numerosissimi contenitori di generi alimentari. E poi residui in evidente stato di fermentazione che hanno conseguentemente formato fastidiosi miasmi. L’ampia porzione adibita a discarica abusiva, secondo il Dirigente Capo del corpo nazionale civilis engea Giuseppe Marasco dovrà essere sottoposta a sequestro preventivo d’urgenza”. E lo “spettacolo” presentatosi alle guardie eco ambientali volontarie, non ha lasciato dubbi di sorta: nell’area erano stati stoccati illecitamente rifiuti di varie tipologie, pericolosi e non pericolosi. Al termine del controllo ambientale, è stata inoltrata una segnalazione con rapporto di servizio di vigilanza ambientale alle Autorità di POLIZIA LOCALE  e altre autorità di P.G., competenti per procedere a comunicare alla Procura della Repubblica di Foggia a carico del responsabile dell’abbandono in fase di individuazione ed accertamenti. L’ipotesi di reato contestata è quella di abbandono dei rifiuti e di discarica abusiva, con conseguente rimozione e pulizia da parte dell’A.S.E.,con tutte le spese a carico del responsabile dell’abbandono, oltre al verbale previsto.

Giuseppe Marasco


TAG


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*