Con “Eureka” i giovani si riprendono l’Europa

Siamo tornati da Bruxelles con rinnovato entusiasmo e voglia di far bene, consapevoli che l’appartenenza all’Unione Europea resta uno di quei valori da difendere e valorizzare, soprattutto se pensiamo al nostro futuro”.

Questa la dichiarazione di uno degli studenti dell’Università di Foggia, di ritorno dalla tre giorni di full immersion formativa sull’euro-progettazione svoltasi direttamente presso il Parlamento Europeo di Bruxelles. Un’occasione offerta da Eureka, il progetto voluto dall’Europarlamentare Mario Furore e condiviso dal Rettore dell’Università degli Studi di Foggia Pierpaolo Limone, che ha partecipato in prima persona all’evento insieme ad una nutrita delegazione dell’ateneo foggiano.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*