fbpx
Scuola

Clamoroso: il Tar sospende l’ordinanza scuola di Emiliano, si torna in aula

Il Tar Bari accoglie il decreto cautelare e sospende l’ordinanza di Emiliano. La decisione dei giudici amministrativi di Bari ha accolto il ricorso presentato da alcuni genitori rappresentati e difesi dagli avvocati Alberto Pepe e Federico Pellegrino e dal Codacons i quali chiedevano la sospensione del dispositivo firmato lo scorso sabato dal governatore Michele Emiliano.

Cosa prevedeva l’ordinanza?

Didattica digitale integrata per tutte le scuole di ogni ordine e grado – dall’infanzia alle superiori fino al 5 marzo.

Le lezioni in presenza erano, garantite invece per gli studenti Bes (con bisogni educativi speciali) e per i laboratori. Ai dirigenti scolastici, ancora, era stata affidata la decisione di ammettere o meno in classe alunni in presenza sino al 50%. 

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button