Gossip

Bruce Willis peggiore sempre più: non riconosce Demi Moore

Bruce Willis, peggiorano le sue condizioni: “Non riconosce più l’ex moglie Demi Moore”

Peggiorano giorno dopo giorno le condizione del noto attore Bruce Willis.

Secondo Closer Magazine, infatti, il famoso attore americano, affetto da tempo da demenza frontotemporale, non avrebbe riconosciuto la Moore che era andata a trovarlo di recente nella sua abitazione.

E quello che fa più preoccupare i fan e tutto il mondo dello spettacolo è che l’attrice, sposata con lui per 13 anni, è attualmente una delle persone più vicine a Willis in questi momenti così difficili.

“Demi è rimasta in contatto coi figli e la moglie di Bruce, Emma Heming, ma non si era resa conto di quanto fosse peggiorata la situazione durante la sua assenza”, hanno riferito fonti vicine alla famiglia allargata di Willis al magazine, spiegando di come la 60enne si sia accorta di non esser stata riconosciuta dall’ex marito: “Lo ha capito subito e questo l’ha devastata”.

“Mio padre è sempre lo stesso e ho imparato che questa è la cosa migliore che possiamo chiedere. Vedo l’amore quando sono con lui, è mio padre e mi ama, il che è davvero speciale” ha dichiarato la figlia.

LA MALATTIA DI BRUCE WILLIS

La demenza fronto-temporale è una malattia che causa un progressivo deterioramento cognitivo, ma anche cambi di personalità e sbalzi d’umore. L’attore si era ritirato ad inizio 2022 dalle scene.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net