fbpx
Attualità

Arresto per peculato a Foggia, sequestro di oltre 60mila euro

Arrestato, con l’accusa di peculato, P.P., operatore del CNA in servizio presso la Confederazione nazionale dell’Artigianato di Foggia. Era designato al rilascio delle abilitazioni e dei certificati per i servizi digitali. Dal 2016 al 2019 ha riconosciuto a decine di richiedenti abilitazioni e certificati digitali per l’accesso al sistema dei servizi digitali della Pubblica amministrazione. Al 62enne nell’ambito dello stesso blitz i finanzieri hanno sequestrato beni, immobili e conti correnti bancari, per un valore di circa 63mila euro pari alla somma che lo stesso avrebbe sottratto alle casse della dell’ente camerale foggiano. 

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button