fbpx
Food

Andrea e Valentina Pietrocola ambassador del progetto NextGen di TuttoFood Milano

I foodblogger foggiani rappresenteranno l’Italia per la categoria Millennials. Con La Cucina del Fuorisede erano già stati food reporter per due edizioni della manifestazione.

Andrea e Valentina Pietrocola, blogger e fondatori de La cucina del Fuorisede, sono stati selezionati tra gli ambassador del progetto NextGen di TUTTOFOOD Milano, la fiera B2B per l’intero ecosistema agro-alimentare che quest’anno si terrà dal 22 al 26 ottobre, invece che a maggio.

I fratelli Pietrocola, che erano già stati food reporter per le edizioni 2017 e 2019 dell’importante evento internazionale che guarda al futuro e sviluppa innovazione, rappresenteranno l’Italia per la categoria Millennials. Ossia coloro che hanno le idee chiare su come e che cosa si mangerà in futuro e quali saranno i valori che faranno la differenza.

Ed è proprio ai giovani della generazione Z che TUTTOFOOD apre i microfoni per raccontarsi.

Perché i Millennials hanno a cuore i temi della sicurezza, del benessere e della sostenibilità; sono interessati all’impatto sociale dei brand, utilizzano i social per comunicare in modo più efficiente e si aspettano di trovare sulle etichette informazioni sui materiali e sull’origine dei prodotti, perché sono attenti all’ambiente a all’impatto dei consumi sulla vita delle persone e del pianeta.

“Siamo felici e onorati di essere ambassador di questo importante progetto che dal 22 al 26 ottobre ci porterà a Milano per raccontare sui nostri canali e sui canali ufficiali di TUTTOFOOD il cibo del futuro, le novità e i cambiamenti legati all’utilizzo di tecniche ecologiche”, raccontano con la gioia che li contraddistingue i fratelli Pietrocola.

Intanto ogni mese sul blog de La cucina del fuorisede sarà pubblicato un articolo su tematiche legate al progetto NextGen per dare spazio e mettere in luce argomenti come l’attenzione al consumo, la sostenibilità, l’alimentazione consapevole, i prodotti bio e tanto altro.

“Abbiamo già pubblicato il primo articolo dedicato alle Food App, le applicazioni che durante questo periodo di pandemia hanno agevolato e rivoluzionato l’approccio del consumatore all’acquisto del cibo”, raccontano Andrea e Valentina che si sono fatti notare per la loro attività sui social e per le numerose iniziative ideate nel settore food, dall’Athenaeum Tour alle Social Dinner fino a FoodLink. Ma attenzione perché altre novità sono in arrivo: nei mesi scorsi, infatti, hanno annunciato la nascita di Maraki, un foodlab – con sede a Foggia, la loro amata città, dalla quale creano reti nel mondo – dove la comunicazione e il cibo sono protagonisti.

#lacucinadelfuorisede #tuttofood

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button