Spettacolo Italia

Amici 23, critiche e sconforto: “Sta andando tutto male”

Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Domenico La Marca

L’allieva di Anna Pettinelli nell’attuale edizione di Amici 23 sta attraversando un periodo difficile. Rimasta l’unica rappresentante della squadra dei PettiMondo/Todarelli dopo l’uscita di Gaia e Lil Jolie, si trova a fronteggiare una serie di critiche che stanno minando la sua fiducia. Se inizialmente la sua voce era considerata un punto di forza, ora sembra che manchi quel qualcosa in più per conquistare definitivamente il pubblico e i giudici.

Nell’ultima puntata del daytime di Amici, trasmessa mercoledì 24 aprile, si è svolta una nuova gara tra gli allievi di canto, durante la quale hanno presentato i loro nuovi inediti alle radio. Tuttavia, l’allieva di Anna Pettinelli ha ricevuto critiche taglienti dai rappresentanti delle stazioni radio, che hanno definito il suo pezzo poco attuale e più adatto al Festival di Sanremo. Le è stato consigliato di sperimentare con duetti con rapper e trapper, suggerimento che ha ulteriormente ferito la sua fiducia.

Amici 23, la gara di inediti giudicata dalle radio fa scoppiare in lacrime Martina Giovannini: “Sembra che sto sbagliando tutto”

Nonostante la sua voce impeccabile, sembra che ai giudici e agli addetti ai lavori manchi qualcosa per apprezzare appieno le sue performance. Le preferenze sembrano orientarsi verso gli allievi che propongono brani orecchiabili e in linea con i gusti contemporanei, lasciando l’allieva di Anna Pettinelli in una posizione svantaggiata.

In aggiunta alle critiche esterne, l’allieva si sente anche distante dalla sua insegnante, complicando ulteriormente il suo percorso. Tuttavia, nonostante le difficoltà, si impegna a restare autentica, evitando l’uso di autotune e mostrando una certa timidezza sul palco. Resta da vedere se riuscirà a convincere almeno i giudici della sua validità artistica.

Al momento, i cantanti rimasti in gara sono lei, Sarah, Holden, Petit e Mida, ognuno con uno stile unico. Tuttavia, è evidente che l’allieva di Anna Pettinelli si distingue dagli altri per il suo approccio più tradizionale e genuino. La domanda rimane: riuscirà a superare queste sfide e a emergere trionfante in questa competizione?

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Matteo Gentile

Antonio Ferrantino

Giornalista a 360 gradi, dopo l'Università rincorre il sogno di lavorare nel mondo dell'informazione. Grazie a qualche assist del Destino, trova impiego presso le più autorevoli testate giornalistiche del Bel Paese alternandosi tra web e cartaceo.

Articoli correlati