Musica

Addio all'”Immensamente Giulia”. Il ricordo del frontman de Le Vibrazioni

Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Addio all'”Immensamente Giulia”. Il ricordo del frontman de Le Vibrazioni

E’ morta Giulia Tagliapietra, 46 anni, l'”Immensamente Giulia” che aveva ispirato la canzone “Dedicato a te”, successo de Le Vibrazioni e che, a vent’anni, era stata la fidanzata di Francesco Sarcina frontman della band ed originario di Stornarella e Cerignola.

Giulia, il ricordo di Francesco Sarcina, frontman de Le Vibrazioni

In più di una occasione mi hanno chiesto cosa volessi dire e intendere con “lucente armonia”. Mi ricordo che il mio primo pensiero fu: “ma come cazzo fate a non capire cosa vuol dire?”. Poi però mi resi conto che per capire realmente il significato,forse, era necessario conoscere Giulia.
Ed ora è più che mai parte della lucente armonia, lasciando armonia e immensità nei cuori di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla.
Ma lascia anche tanto dolore, dolore perché è difficile dare un senso alla perdita così prematura di una gioia della natura quale è sempre stata. Difficile perché una madre ed un fratello perdono una figlia e una sorella. Ma ancor più difficile è perché un marito e due figli perdono una giovane moglie e una madre splendida e amorevole.
E se io non riesco a trattenere le lacrime per il dolore che provo, non oso immaginare la sua famiglia.
Famiglia che amo e amerò per sempre come ho sempre amato Giulia.
Il dolore per non essere riuscito a salutarti e dirti quanto bene ti voglio .
Ma certo è che un giorno ci ritroveremo e rideremo della stupidità umana.

Con amore vero ed eterno .

Fra

Leggi anche: Sarcina, dalle origini pugliesi alle dipendenze dalle droghe: esce la sua autobiografia

Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati