Attualità CapitanataSocial

Zucche in Chiesa: sembra blasfemia, invece no

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano

Sembra una blasfemia: le zucche di Halloween in chiesa, davanti all’altare, intagliate con il crocefisso.

Ma a Orsara di Puglia, in provincia di Foggia, non lo è: il paese vanta una tradizione secolare che nulla ha a che vedere con Halloween e i suoi aspetti consumistici.

Un rito notturno per celebrare le anime dei defunti e la luce, anche con un percorso di zucche-lanterne e con numerosi falò che ha catturato l’attenzione di migliaia di visitatori anche quest’anno.

Le zucche sull’altare sono espressione della religiosità che incontra il folklore, insomma, e sono state posate nella parrocchia di San Nicola di Bari

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *