Turismo rurale e filiera corta, 650mila euro dal GAL Daunia Rurale 2020

Il Gal Daunia Rurale 2020 ha pubblicato il terzo bando relativo all’intervento 1.3 della Strategia di sviluppo Locale dal titolo “Sviluppo innovativo della commercializzazione integrata di prodotti/servizi nelle aziende agricole di filiera corta”.

Il Bando, per il quale saranno stanziati 650 mila euro, premia la progettualità integrata delle aziende agricole e mette in sinergia le diverse potenzialità e risorse produttive così da contribuire a creare una rete di aziende multifunzionali operanti all’interno del FoodDistrict della Daunia Rurale.

Saranno sostenuti la realizzazione, l’ammodernamento e l’ampliamento di spazi di vendita aziendali, la realizzazione di vetrine telematiche per la promozione on line di servizi edi prodotti aziendali (e-commerce), la realizzazione di investimenti funzionali alla creazione e al potenziamento di agriturismi, masserie didattiche e fattorie sociali.

Il contributo massimo erogabile per domanda è di 150mila euro.

Per fornire i dettagli a tutti i soggetti interessati al bando, Il GAL Daunia Rurale 2020 ha organizzato un incontro pubblico che si svolgerà giovedì 19 dicembre alle 19.00, presso la sede di via Padre da Agnone a San Severo.

La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata per il 12 marzo 2020 alle ore 13.00.

Il bando è consultabile sul sito www.galdauniarurale2020.it nella sezione ‘Bandi e progetti’, al seguente link https://www.galdauniarurale2020.it/pubblicato-nuovo-bando-turismo-rurale-e-filiera-corta/.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*