Eventi Italia

“Ti porto un libro”

Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

“Ti porto un libro” II edizione
13 – 22 luglio 2022
Anfiteatro Marina del Gargano – lungomare del Sole Manfredonia


“Ti porto un libro” arriva alla sua seconda edizione. Facendo seguito al successo riscosso nel 2021 che ha visto fra i tanti ospiti anche Nichi Vendola, Dario Stefano e Gianrico Carofiglio, la “Fondazione Re Manfredi”, in collaborazione con “Marina del Gargano”, ripropone il fortunato format letterario in riva al mare. La rassegna di quest’anno eguaglia in qualità la rosa degli ospiti, grazie alla presenza di autori dalla grande levatura culturale.
La nuova edizione, inizierà mercoledì 13 luglio per concludersi venerdì 22 luglio, toccando le più importanti tematiche letterarie: dall’innovazione tecnologica ai racconti dedicati alla nostra Terra, fino alla drammatica guerra ucraina, senza dimenticare il grande intellettuale Pier Paolo Pasolini di cui ricorre il centenario della nascita.
Proprio per questa variegata offerta letteraria, siamo certi che la seconda edizione di “Ti porto un libro” non sarà solo una semplice rassegna ma soprattutto un modo per dialogare, accrescendo la nostra cultura al fianco di grandi pensatori facendo diventare Marina del Gargano il palcoscenico della crescita culturale del territorio.
Il calendario, ancora in aggiornamento, vedrà fra gli ospiti Andrea Prencipe, Antonio Gelormini, Benedetta Gelormini, Alfredo de Giovanni, Valentina Losito, Trifone Gargano, Raffaele Mastrolonardo e Francesco Carofiglio.

Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati